LA VITA

La vita come opportunità, l’amore come percorso come costruzione di un mondo tuo, che decidi tu stesso di affrontare attraverso sfide giuste e sbagliate, sempre  in un cerchio, in un insieme preciso e specifico di obiettivi.

Andando nel dettaglio del significato dell’amore, possiamo trovare:

  1. AMORE PER AMICIZIA
  2. AMORE PER LA LA CONOSCENZA

Dobbiamo immaginare un mondo con al centro il potere dell’AMORE non i soldi. Platone ha puntato sull’EROS, dedicato alla bellezza esistente, L’AMORE PER IL CORPO ! mentre AGAPE, è un’amore dettato dall’anima, “puro”.

Ritornando tra noi, con il termine “vita” dobbiamo renderci conto dell’importanza che ci è stata data da un DIO, da qualcuno che ci ha chiamato per rendere l’umanità migliore per migliorare la vita, per riconoscere sentimenti, per amare (proprio come dice Nek nella sua canzone); l’uomo non sarà mai una macchina, non sprechiamo questa opportunità per essere ALTRUISTI VERSO QUALCUNO per arrivare ad UNA COMMUNITY come nei giochi, cioè, amarsi in tutto ciò che si crede e non solo ma aprirsi a 360° perché si possa ambire all’utopia essere spinti fino all’infinito, mai porsi limiti, non c’è nulla da perdere davanti alla vita, quindi “non sprechiamo il nostro tempo vivendo la vita di altri ma cercando di unire i puntini e credere al destino, al karma, all’istinto a qualsiasi cosa, perché unendo questi puntini e credere con il vostro cuore vi farà capire cosa volete fare. Ricercate sempre, perché bisogna amare quello che si fa, che sia il lavoro o sport o altro non importa, basta seguire un cammino. “SIATE NUDI”Steve jobs tenne un discorso ai laureati di Stanford nel 2005 spiegando queste 3 cose: unire i puntini, amore e perdita.

Quindi ogni giorno dovete pensare che potrebbe essere l’ultimo della vostra esistenza e porvi dei traguardi con i piedi per terra, dovete pensare cosa potreste fare per aiutare questo mondo per AMORE. (vi allego il link del video e sotto un sondaggio)

 

Annunci

L’AMORE come l’UNIVERSO

L’amore è il sentimento più grande dell’uomo, degli animali delle piante .. coinvolge tutti partendo dalle amicizie con le cosiddette friendzone. Ci si innamora partendo dal divertimento vivendo quotidianamente con ragazzi/e. In questo grande “universo” dove ci si frequenta, ci si prova, ci si entra fino a commettere errori comuni e scelte difficili che la vita ci riserva, alle gelosie, agli abbandoni, alle conquiste indesiderate, agli amori non voluti, alle casualità, insomma si cerca di tutto per arrivare alla procreazione, ma non tutti, c’è chi sceglie altre strade l’omosessualità, il cambio di sesso, adottare un bambino da una donazione da altri.

Un’altra controversia è la BELLEZZA: l’amore si serve della bellezza come di uno strumento per sorpassare i limiti del finito e raggiungere l’eterno, cioè la felicità. Come disse Platone, l’Eros è amore per la bellezza quindi l’amore come attrazione e atto di volontà cioè l’amore erotico. Si dovrebbe amare per volontà, per unione, per decisione propria e per sempre e il volerlo (quello che viene trascurato maggiormente, visti i casi di addio o di separazione). nell’essenza, tutti gli esseri umani sono identici, sono tutti parte di uno: siamo uno. Partendo da qui non importa chi amiamo, conta la volontà di unirsi con un’altra persona che ameremo per sempre anche nei suoi difetti.

Un altra cosa importante è l’amore per il prossimo, sapendo che il mio amore è una cosa preziosa. Il problema è amare una persona che non ha nulla che vedere con me o se è un corpo estraneo ma bisogna sapere che anche lui è un abitante della terra al pari di un insetto, di un verme, di una biscia e anche a lui toccherà una parte di mondo seppur piccola. Quindi lo sforzo di “amarlo” in questo caso significa rispettarlo quello che dovremo fare tutti noi per avere una società tranquilla senza odio.

slide_11

La bellezza è oltre ad essere soggettiva è anche ricavata dai 5 sensi da attribuire ad oggetti, animali e persone. L’amore è il sentimento più grande dell’uomo per il quale diamo la vita.

Plotino l’origine del bello è nel mondo delle idee e il suo principio è il BENE – UNO (molto vicino all’idea di Platone).   

L’AMORE – la PROFONDITÀ DEL SENTIMENTO UNICO

Si diceva ai tempi: “l’amicizia è il vero amor” antica Grecia, filosofi e grandi ideali dicevano che le persone dello stesso sesso maschi con maschi e femmine con femmine si amavano di più, proprio per la stessa sessualità un legame molto forte e così vicini uno all’altro e con valori sentimentali più di una coppia eterosessuale. Poi troviamo l’amico/a,  però anche li ci sono tutt’ora diverse tipologie, il vero amico si vede nel bisogno e nei pericoli ma soprattutto ti aiuta sempre, questa figura è un po’ sparita, perché questa società si è evoluta male per colpa di questi detrattori dello stato, dirigenti, politici incompetenti e soprattutto dalle banche che non ci danno niente, nessuna garanzia e quindi DIGNITÀ, LIBERTÀ E DEMOCRAZIA PER VIVERE vengono meno. Basti pensare alla lotta per la discriminazione soltanto in questi ultimi anni in America e in Europa invece in Italia forse non sappiamo cosa sia e siamo diventati mostri, non ci informiamo, perdiamo qualsiasi riferimento culturale.

Questo “mito” dell’amare, dell’amico della sessualità vanno capiti dall’interno come qualsiasi cosa, i PROBLEMI DELLA VITA VANNO AFFRONTATI CON I CITTADINI E BISOGNA AVERLI VISSUTI QUESTI PROBLEMI PER RISOLVERLI. Detto ciò, in America c’è la PORNO VALLEY, nel nord Europa hanno aziende speciali per la pornografia per il sesso libero, con tutte le precauzioni, malattie e altro; fanno del BUSINESS, cioè le persone sono disponibili a tutto, sono APERTE DEMOCRATICAMENTE, legalizzano la prostituzione, ci sono dei posti di lavoro si sviluppa il PORNO, ci vivono come ROCCO SIFFREDI, lui ha capito il senso di questa cosa.

Possiamo noi italiani aprirci di più in queste cose, come la musica e l’amore dobbiamo farne i nostri punti di forza noi umani,  dobbiamo temere le cose brutte non le cose belle e piene di assoluta bellezza, (non possiamo bloccare sui social network una persona che ci ama) SVEGLIA ITALIANI è finita la pacchia dobbiamo LOTTARE ED ENTRARE NELLE ISTITUZIONI PER RIPRENDERCI QUELLO CHE CI HANNO TOLTO INGIUSTAMENTE !!

RICORDANDOCI che 2000 anni fa i filosofi e qua cito PLATONE ma poi tutti gli altri, aveva raccolto tutte le informazioni e le FONDAMENTA PER CREARE LA SOCIETÀ PERFETTA !!