le notizie di oggi – IL GIORNALISMO

L’altro giorno stavo sfogliando dei siti-blog e apprendo una notizia importante sulla ricerca – scoperta sull’Hiv,  quello che vedo e che sento, soprattutto in Italia è che non si è visto muovere un dito, nella scrittura di un articolo o di un annuncio in tv, nemmeno l’ombra su Repubblica sul Corriere. Ovviamente scoperta italiana all’estero e pubblicata da NATURE, poi il vuoto, solo qualche ente locale e le associazioni per combattere l’AIDS MONDIALE. Nel bel paese  si parla sempre delle stesse cose, e magari fa più notizia (la non notizia) la politica sempre, perché è sempre lei in primis !!

Pensando che in Italia i giornali stanno sempre con i partiti con i poteri forti ma mai una notizia vera e degna di un ragionamento di buon senso, sempre a parlare di calcio o di cose che deviano l’informazione per focalizzarsi su temi meno importanti. Nel giornalismo voglio che si usino più informazioni, perché è conoscenza, obiettività, ricerca della verità della notizia, utilizzare fotografie, social network tutto quello che permette poi all’utente di apprendere bene l’accaduto, senza lunghi romanzi. Chiediamo (popolazione):

  1. mettiamo che ogni persona può aprirsi un blog e che sia tutelato nei sui principi chiave, se non li rispetta ovviamente ci saranno sanzioni;
  2. deve esserci la libertà di informazione e democrazia nel rispetto di tutti con inserimento di tablet e di editoria non più cartacea ma digitale nella società !!

Come terza cosa mi piacerebbe molto che venisse preso come lavoro, fare il blogger o lo youtubers come lo è già soprattutto all’estero, utilizzo di lavoro telematico creerebbe post di lavoro e opportunità enormi !

Annunci

8 pensieri su “le notizie di oggi – IL GIORNALISMO

          1. Ma tu cosa intendi per italiano?!? Perché la questione è molto grande come vedi se non capisci non commentarmi saluti

  1. Oh si, i tuoi concetti sono cosi’ complessi che faccio fatica a capirli…
    Non sai neanche scrivere e dici agli altri di studiare. Mi sa che ti hanno inserito un po’ troppi tablet…

  2. Gregorio De Franceschi

    Politici corrotti, industriali recalcitranti, attori zeloti: da questo marasma donchisciottesco estrapoliamo l’horror vacui dell’homunculus istrionico wagneriano. Un corporativismo transeunte e- perchè no- anche monetario che ingurgita estrinsecamente i simulacri ontologici di un falansterio pur sempre irredento. Dunque è, a mio umile avviso, nell’introiettazione dell’apocrifo che dobbiamo rinvenire una weltanschauung protesa ad una spannung di aulicità, a costo di vedere i nostri primordi cesellati orrificamente dal coacervo escatologico dell’ebetino Renzie. Cosa ne pensi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...